L’arrivo della stagione invernale è sempre un po’ magico, non è vero?
Le foglie degli alberi che si colorano per poi cadere sul ciglio della strada, il magnifico rumore che fanno quando le calpesti, l’aria che profuma di legna arsa nei camini, le prime tisane calde in compagnia di divano e copertina… ma oltre a tutte queste belle cose elencate, purtroppo c’è anche il rovescio della medaglia.
Infatti, quello invernale, è il tipico periodo in cui la diffusione di una serie di malanni influenzali rappresenta una grande sfida da superare per grandi e piccini.

Sappiamo bene che la possibilità di ammalarsi è legata alle condizioni del sistema immunitario, che spesso non è abbastanza forte da resistere alle aggressioni esterne.

Ma se ti dicessi che esiste un valido aiuto Naturale?
Hai capito bene, in natura possiamo avvalerci di rimedi a base di piante capaci di potenziare le nostre difese…
E sai qual è il rimedio naturale più apprezzato e utilizzato per rafforzare il sistema immunitario e per combattere le influenze stagionali? L’Echinacea!

Un po’ di storia!

Questa pianta è stata usata per secoli dagli indiani d’America che la rendevano protagonista di infusi per il raffreddore, ma veniva anche impiegata per curare ferite e ustioni. Dagli Stati Uniti, l’Echinacea, è poi approdata in Europa dove si è dimostrata particolarmente utile negli stati influenzali e nella prevenzione delle malattie da raffreddamento.

L’uso dell’Echinacea oggi!

Ad oggi l’Echinacea è nota soprattutto per le sue proprietà antiossidanti, immunostimolanti e antivirali, confermate da numerosi studi scientifici.
Agisce sul sistema immunitario rendendolo in grado di rispondere più velocemente agli stimoli esterni (funzione immunostimolante), aumentando la capacità di produrre sostanze (come ad esempio anticorpi, interferone, citochine, chemochine, ecc.) e incrementando la fagocitosi (la capacità di ingerire materiali estranei e di distruggerli).

Immagina quindi un sistema immunitario più veloce e più potente, grazie alla sua stimolazione da parte dell’Echinacea. Infatti, in campo fitoterapico viene utilizzata per aumentare l’efficacia delle naturali difese immunitarie dell’organismo.
Non dimenticare, il sistema immunitario è un sistema e non un singolo organo; per funzionare bene richiede equilibrio e armonia.

Echinacea e Sistema Immunitario

Un po’ di Studi

La ricerca scientifica ha confermato l’efficacia dell’Echinacea sia nella prevenzione sia nella cura delle malattie da raffreddamento. L’attività immunostimolante è attribuita principalmente a sostanze chiamate polisaccaridi, in poche parole carboidrati, che svolgono funzione di protezione e comunicazione fra cellule che inducono i macrofagi, grosse cellule “spazzine”, a rilasciare i mediatori delle prime risposte immunitarie, e all’echinacoside, un fenolo fortemente coinvolto nella riduzione dei processi infiammatori che svolgono un ruolo centrale nello sviluppo dei sintomi del raffreddore e del mal di gola.

Ricorda che le materie prime degli integratori alimentari in commercio non sono tutte uguali. L’estratto di Echinacea ne è un tipico esempio; quello di alta qualità è privo della funzione fitotossica (isobutilammidi) e quindi la sua assunzione non necessita delle pause normalmente consigliate.

Ancora una volta le tradizioni e le culture di popoli antichi nella scelta di una pianta per curare un certo tipo di malattia si sono dimostrate valide e confermate dai più recenti studi scientifici.

Proprietà e modo d’uso:

Le proprietà dell’Echinacea consentono il suo impiego per il trattamento di diverse patologie e sintomatologie:

  • Stati influenzali;
  • Prevenzione delle malattie da raffreddamento a carico del sistema respiratorio: raffreddore, mal di gola, febbre, tosse, bronchite;
  • Infezioni dell’apparato urinario come la cistite;
  • Malattie artritiche.
Echinacea Difese Immunitarie

Come utilizzarla? Per rafforzare le difese immunitarie dell’organismo ed aiutare le prime vie respiratorie principalmente durante i mesi invernali, da Ottobre/Novembre fino circa a Marzo.

La sua efficacia, ovvero la capacità di migliorare la risposta del sistema immunitario alle infezioni, e la sua sicurezza, cioè l’assenza di effetti collaterali pericolosi, sono state comprovate da diversi studi scientifici e rendono questa pianta ampiamente utilizzata negli integratori alimentari che favoriscono le difese immunitarie.

Insomma, è fondamentale valutare ciò che la natura ci offre!
L’Echinacea infatti è un vero e proprio tesoro per la prevenzione delle sindromi influenzali e la salute del nostro sistema immunitario!
E se vuoi saperne di più… scarica la guida che il Dr. Balducci ha preparato per te, oppure visita il nostro shop Online per scoprire i nostri preparati erboristici 100% naturali a base di Echinacea!

Informazioni sull'autore: